domenica 15 luglio 2012

ALLA RICERCA DEL CIBO PERFETTO

ANCHE SE LEGGO QUASI SOLO ROMANZI, HO DIVORATO QUESTO LIBRO COME UNA SPY-STORY DI FOLLET.
IL VIAGGIO DI QUESTO CUOCO, ALLA RICERCA DEL CIBO PERFETTO , SPAZIA DAL MAROCCO AL MESSICO, DALLA CAMBOGIA ALLA RUSSIA ED IN ALTRI PAESI.
E' UN LIBRO CHE PARLA DI VIAGGIO, MA ANCHE DI CIBO, DI PAESI, DI CULTURE, IN MODO IRONICO E DIVERTENTE.



Stavo diventando bravo a mangiare con le dita.
Appena in tempo, visto che la pietanza seguente era una TAGINE bollente di montone e cipolle con salsa di piselli. Era un piatto eccellente: scuro, speziato, sostanzioso, con pezzetti di montone tenerissimi nella zuppa infuocata......
.......Le porzioni erano abbondanti, poichè ogni buon mussulmano prepara sempre più di quel che serve, prevedendo che possa presentarsi inaspettatamente la figura più importante della tradizione: il viandante bisognoso e affamato.
Dare ospitalità agli indigenti è considerato un gesto di nobiltà, un dovere sacro.
Sprecare il pane è un peccato, un pezzo di pane caduto per strada viene spesso raccolto da un mussulmano devoto che lo lascerà sulla soglia di una moschea, poichè abbandonare il cibo a terra come spazzatura è considerato un'offesa ad Allah.
Così badai a mangiare tutto quello che potevo.

IL VIAGGIO DI UN CUOCO - Anthony Bourdain
Ed. Feltrinelli

12 commenti:

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

Grazie per il suggerimento!
Anche io di solito leggo romanzi, ma se l'argomento è il cibo posso fare volentieri un'eccezione! :)
Buona serata!

mariangela ha detto...

Ciao Mariangela mi incuriosisce questo libro quasi quasi me lo compro!!! A presto e buona settimana

Lory B. ha detto...

Adoro leggere!!! Grazie per il consiglio!!!
Bacioni tanti tanti!!!

Lady Boheme ha detto...

Interessante lettura, grazie per il post!!! Un abbraccio

sississima ha detto...

non conosco questo libro, ma ora che lo hai proposto mi informo...un abbraccio SILVIA

Titti ha detto...

E' molto interessante...
Grazie per avercelo segnalato. Lo leggerò...
Un abbraccio

Rosetta ha detto...

Se lo trovo lo acquisto anch'io, da ciò che descrivi, mi piace.
Mandi

Ribana Hategan ha detto...

Adoro leggere e adoro Anthony Bourdain! Mi sono piaciute tanto le sue trasmissioni di viaggio e cucina. Buon fine settimana! Ciao

LAURA ha detto...

Non conosco il cuoco e nemmeno il libro, ma da quello che leggo del tuo post penso valga proprio la pena leggerlo!!!
BAci

Dolcemeringa Ombretta ha detto...

Grazie e' sempre bello conoscere nuovi libri:) anche io vorrei una tagine!!!

v@le ha detto...

Sai che mi ipsira di brutto questo libro?!! voglio cercarlo :)

Patty ha detto...

Hai già letto Kitchen Confidential di Bourdain? Se non l'hai fatto, regalatelo per natale. La tua prospettiva sul mondo delle cucine e degli chef cambierà radicalmente.
Un abbraccio, Pat