mercoledì 16 dicembre 2009

PAN DI SPAGNA

IL PAN DI SPAGNA RICHIEDE UN PO' DI TEMPO, MA NON TROPPO SE USATE LE FRUSTE ELETTRICHE.
SI PUO' FARCIRE E DECORARE IN TANTI MODI, DIPENDE DALLA NOSTRA FANTASIA.
NOI LO USIAMO SPESSO PER REALIZARE LE TORTE DI COMPLEANNO.

LE DOSI PER UN PAN DI SPAGNA DI CIRCA 26 CENTIMETRI:
150 GRAMMI DI FARINA
6 UOVA
150 GRAMMI DI ZUCCHERO
BURRO QUANTO BASTA PER IMBURRARE LA TEGLIA.

CON UNA FRUSTA, MONTARE I TUORLI CON LO ZUCCHERO, FINCHE' DIVENTANO CHIARI E SPUMOSI. AGGIUNGERE LA FARINA SETACCIATA, POCO ALLA VOLTA.
MONTARE A NEVE BEN SODA GLI ALBUMI E AGGIUNGERLI DELICATAMENTE ALL'IMPASTO CON MOVIMENTI DAL BASSO VERSO L'ALTO.
VERSARE IL TUTTO IN UNA TORTIERA IMBURRATA E INFARINATA. CUOCERE IN FORNO PER 40 MINUTI A 180 GRADI.
QUI SOTTO UNA TORTA DI COMPLEANNO, ABBIAMO TAGLIATO A META' IL PAN DI SPAGNA, INUMIDITO CON CAFFE' AMARO. L'ABBIAMO FARCITO CON MARMELLATA DI MARRONI. LA DECORAZIONE CON PANNA MONTATA SEMPLICE E UNA PARTE MESCOLATA ALLA MARMELLATA PER CREARE 2 COLORI.

QUESTO E' UN'ALTRA TORTA DI COMPLEANNO, FARCITA CON CREMA PASTICCERA, COPERTA CON UNA GLASSA AL CIOCCOLATO FONDENTE E DECORATA CON CIOCCOLATO BIANCO


2 commenti:

FeF ha detto...

complimenti per le torte, bellissime e certamente buonissime ^___^
bacioni
Fiorella

mariangela ha detto...

GRAZIE
LE TORTE SONO ANCORA PIU' BELLE SE PENSI CHE SONO STATE RELIZZATE DA RAGAZZI CHE FINO A POCO TEMPO PRIMA NON HANNO MAI CUCINATO NULLA E SPESSO NON HANNO ESPERIENZA LAVORATIVA DI QUALSIASI GENERE.